Cos'è la Mindfulness

Il passato è ricordo

Il futuro è sconosciuto

Il momento presente è ciò che possiamo conoscere.

 

Il termine Mindfulness (corrispettivo inglese delle parole pali “sati” e “sampajaña”, tradotte come “consapevolezza, attenzione, discernimento e memoria”) indica quello stato della mente calmo e ricettivo “presenza mentale” che una volta raggiunto, attraverso le pratiche meditative, permette di osservare l’esperienza con maggiore equanimità e chiarezza. (Shapiro SL 2009).

 

La presenza mentale si pratica quando si raggiunge uno stato di concentrazione, nel quale la mente è vigile e attenta (Thich Nhat Hanh).

 

Nello stato di mindfulness l’attenzione e la consapevolezza sono ampliate e potenziate in modo da consentire all’individuo di cogliere l’esperienza in modo autentico, pieno e nel suo divenire (Brown & Ryan, 2003, 2004).

Secondo la definizione di Jon Kabat-Zinn, la Mindfulness è “la consapevolezza che emerge se prestiamo attenzione in modo intenzionale, nel momento presente e in modo non giudicante, al dispiegarsi dell’esperienza momento per momento”.

La Mindfulness dunque può essere definita come un’attitudine, qualità della mente, ad essere presenti nel qui ed ora a qualunque esperienza, senza giudicarla, semplicemente seguendo un atteggiamento di benevola curiosità. È una modalità di esistenza che ci permette di riappropriarci delle nostre esperienze momento per momento. È una consapevolezza profonda che rende possibili l’esperienza e la conoscenza di ogni momento della nostra vita. È un risvegliarsi da una vita vissuta in automatico ed essere sensibili alle novità delle nostre esperienze quotidiane.

Questo tipo di consapevolezza corrisponde ad un modo di aprirci a tutte le esperienze con mente aperta e ricettiva e presuppone libertà dall’attaccamento e dal desiderio di modificare il presente. Mindfulness, vuol dire vedere le cose con chiarezza senza che i nostri consueti condizionamenti alterino la nostra esperienza. Corrisponde alla semplice conoscenza e accettazione del nostro qui ed ora. Essere Mindful significa entrare in connessione più profonda, nel momento presente, con la propria esperienza, fatta di pensieri, emozioni e sensazioni.