NutriMenti di Mindfulness

È un’attività nata da un’idea di Stefania Borghi e Marina Russo, impegnate dal 2013 nella diffusione in ambito clinico e sociale della Mindfulness. NutriMenti di Mindfulness si incardina nella più ampia mission di NutriMenti, associazione senza fini di lucro fondata da Stefania Borghi e Rolando Bolognino nel 2014 con lo scopo di promuovere la salute nel campo della nutrizione e della salute mentale.

Osservando il simbolo dell’Associazione, molto simile all’albero della vita, se ne notano immediatamente gli elementi caratteristici: le radici che partono dalla terra, come richiamo alla natura e alla vita sana, e la chioma che, pian piano, nel suo svilupparsi diventa molto simile ad un cervello umano, simbolo della consapevolezza che, se nutrita, come una chioma, può crescere e ramificare.

La Mindfulness

ico-ying-yang

COS'È LA MINDFULNESS

Il termine Mindfulness indica quello stato della mente calmo e ricettivo o “presenza mentale” che una volta raggiunto, attraverso le pratiche meditative, permette di osservare l’esperienza con maggiore equanimità e chiarezza.

ico-cog-wheel

IN CHE COSA CONSISTE LA PRATICA DI MINDFULNESS

La Mindfulness è una pratica sistematica e intenzionale di osservazione non giudicante della propria esperienza, interna ed esterna, vissuta momento dopo momento, con apertura e curiosità.

ico-stones

I BENEFICI DELLA MINDFULNESS

Imparare a meditare significa imparare a conoscere e regolare i propri stati mentali. La pratica meditativa permette di essere più “centrati”, meno assoggettati alle ruminazioni mentali e alle circostanze esterne. La ricerca scientifica ha evidenziato modificazioni a lungo termine di alcune aree del cervello fondamentali per il benessere psicologico.

floral-decor

La meditazione non è un’evasione ma un incontro sereno con la realtà

La Mindfulness è “la consapevolezza che emerge se prestiamo attenzione in modo intenzionale, nel momento presente e in modo non giudicante, al dispiegarsi dell’esperienza momento per momento”.

Laboratorio di Mindfulness

SABATO 4 LUGLIO

Durante il laboratorio approfondiremo la connessione mente-corpo esplorando in che modo il corpo vive ed esprime le esperienze emotive positive e negative.

Agire sul corpo, e non solo sui pensieri come siamo normalmente abituati a fare, aiuterà a ritrovare un senso di maggiore equilibrio e fiducia nelle risorse corporee presenti dentro ciascuno di noi.
Approfondiremo anche il contatto con la natura, attraverso una serie di pratica meditative che promuovono il risveglio dei sensi e un contatto più profondo con le energie che ci circondano.

I PROTOCOLLI EVIDENCE BASED

floral-decor

I Protocolli di Mindfulness

icon-thumb1

MBSR

Mindfulness Based Stress Reduction (MBSR)

Ideato da Jon Kabat-Zinn presso il Center for Mindfulness dell’Università del Massachusetts (1979), il protocollo MBSR ha come finalità quella di facilitare la riduzione dello stress e del dolore attraverso un percorso strutturato di insegnamenti e pratiche di consapevolezza mindfulness. I partecipanti al programa MBSR, invece di alimentare lo stress rimanendo preda del vortice dei propri pensieri e delle proprie emozioni, apprendono a entrarvi in contatto senza esserne travolti, sviluppando così capacità di osservazione e autoregolazione interna.

icon-thumb2

MBCT-CA

Mindfulness Based Cognitive Therapy for Cancer

Il programma MBCT-Ca sviluppato da Trisch Bartley è stato ideato per offrire alle persone che stanno vivendo una malattia a forte impatto emotivo, come il cancro (ma anche altre patologie mediche), un mix di strumenti conoscitivi ed esperienziali utili nella gestione dello stress correlato alle diverse fasi della malattia. Gli studi ci dicono che tale programma porta a una riduzione significativa del disagio psicologico (ansia, depressione, stress post-traumatico) e un incremento della resilienza e della qualità di vita

icon-thumb3

MBSR PER CLINICI

Mindfulness based stress reduction per clinici

La pratica della mindfulness può essere un aiuto fondamentale  per  chi lavora in ambito  clinico-sanitario: essa infatti aiuta a sviluppare utili qualità terapeutiche quali l’accettazione, la sintonizzazione emotiva e la compassione, ingredienti fondamentali per poter costruire una buona alleanza terapeutica e per evitare il rischio burn-out.

Nelle professioni d’aiuto è molto importante sapersi avvicinare alla sofferenza dell’altro mantenedo il proprio centro e quel senso di stabilità e sicurezza interiore derivanti dalla capacità di sentire empaticamente le emozioni dell’altro senza esserne destabilizzati o sopraffatti.

icon-thumb4

SCHEMA TERAPY

Mindfulness e Schema Therapy

Alcune persone vivono una condizione di malessere, più o meno cronica, che si snoda intorno ad alcuni temi centrali: ad esempio la sensazione di essere costantemente in difetto, l’idea di non potersi fidare di nessuno o che prima o poi verranno abbandonate, l’aspettativa generalizzata che le cose andranno per forza male, la credenza di dover raggiungere in ogni occasione elevati livelli di prestazione. La vitalità di queste persone può essere bloccata da modi pensare, di sentire, di agire e di relazionarsi con se stessi e con gli altri che si sono formati in momenti cruciali dello sviluppo e si sono rinforzati nel corso del tempo fino a diventare delle vere e proprie trappole!

Articoli recenti

ico-learning

Articoli, recensioni di libri e tanto altro
sul mondo della Mindfulness.

Gallery

Foto e video di
corsi ed eventi.

ico-learning

Ricordi

I nostri ricordi: foto e video dei corsi, delle esperienze e dei vari eventi a cui abbiamo partecipato.

I nostri Eventi

ico-flower-stones

I nostri prossimi
appuntamenti.

No Events Found

La nostra Squadra

ico-trainer

Un gruppo di professionisti
certificati per i corsi Mindfulness.

STEFANIA BORGHI

Medico Chirurgo e Psicoterapeuta

Sono istruttrice certificata di protocolli Mindfulness based dal 2012 e da allora integro la Mindfulness nella mia attività di medico e di psicoterapeuta. I miei studi sulla Mindfulness sono iniziati nel 2009 quando l’ho approfondita nella mia tesi di specializzazione in psicoterapia cognitiva.

ROLANDO BOLOGNINO

Biologo Nutrizionista

Biologo Nutrizionista in campo oncologico e di prevenzione, esperto in alimentazione sportiva. Istruttore Protocolli Mindfulness. Professore a c. Master in Scienze della Nutrizione e Dietetica Clinica presso l’Università degli Studi di Roma “Unitelma La Sapienza“

MARINA RUSSO

Psicologa e Psicoterapeuta

Lavoro dal 2001 come psicologa-psicoterapeuta e da diversi anni ho iniziato a integrare la Mindfulness nel mio approccio terapeutico. La mia vita personale e professionale è profondamente cambiata da quando ho iniziato a praticare la Mindfulness.

ANNALISA DI MICCO

Medico chirurgo, Agopuntore

Ho incontrato la Mindfulness nella mia esperienza lavorativa in campo oncologico dove ho visto con i miei occhi gli innumerevoli e sorprendenti benefici che la pratica di meditazione di consapevolezza ha regalato alle pazienti.

Dicono di noi

ico-flower-stones

Dicono di noi

Dicono di noi
  • Dicono di noi

    Dicono di noi
  • Race for the Cure 2019

    Race for the Cure 2019

"Quando ti prendi cura di questo momento, ti prendi cura di tutto il tempo"